Gli schermi con la manovella

Schermo manuale ad arganello, con tela bianca bordataTra gli schermi manuali – ovvero quelli nei quali la salita e la discesa del telo è gestita a mano, senza supporto di motore e telecomando, tanto per intenderci – vale la pena conoscere gli schermi ad arganello, dove l’arganello rappresenta un meccanismo dotato di asta in grado di esercitare sforzi verticali – per il sollevamento di pesi – oppure orizzontali.

Dal punto di vista della tecnologia un telo proiezione arganello rappresenta certamente la soluzione più semplice e sicura applicata al panorama degli schermi per videoproiettore, perché oltre ad avere dalla sua parte la garanzia di un’efficace gestione della tela in movimento, dall’altra è dotato anche di altre caratteristiche, quali la resistenza dei materiali utilizzati, le forme compatte e la versatilità nel montaggio. L’installazione può avvenire sia a parete, sia a soffitto. Le dimensioni e i formati, inoltre, sono personalizzabili.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *