Schermi all’esterno, piccoli accorgimenti

Un esempio di installazione di schermi all'esterno
Approfittando delle belle giornate e di queste vacanze estive, si immagina che a molti di voi sia venuta in mente l’idea di organizzare eventi all’aperto che contemplano la presenza di uno schermo gigante da videoproiezione. Niente da dire sull’obiettivo ludico che intendete raggiungere, che sia un cineforum per amici, proiezioni rilassanti in giardino o raduno calcistico per assistere al primo derby della Madonnina che quest’anno cade il 30 di agosto.

Vi consigliamo, soltanto, di fare attenzione all’esposizione dello schermo. Va assolutamente evitata l’ipotesi di installazione in un angolo estremamente assolato, perchè la luce diretta del sole può causare danni alla tela in pvc: deterioramenti e/o curvature indesiderate, oltre che una proiezione delle immagini non proprio eccellente. La soluzione? Posizionate lo schermo in un angolo poco esposto e buon divertimento!

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *