Galileo in multiformato

Ecco lo schermo per proiettore multiformato Galileo di Screenline
Il produttore Screenline ha realizzato un doppio telo con matrice 16:9, appartenente alla serie di schermi Galileo, dedicato a chi possiede un proiettore Home Cinema con matrice 16:9 ed apposita lente anamorfica, in grado di comprime l’immagine impressa sul negativo in larghezza, mantenendo inalterata l’altezza.

Siamo di fronte a due schermi a discesa motorizzata, che si muovono alternativamente e fissano il rapporto di visione, con drop superiore nero di 50 cm e, nel formato 21:9 i bordi neri sono pari a 5 cm. Il telo anteriore è stato dedicato al formato 16:9 mentre il secondo telo è in formato Cinemascope. Può essere ordinato con il classico ed elegante cassonetto esterno oppure nella versione Inceiling a scomparsa, all’interno del controsoffitto. La tela montata è la Home Vision, non tensionata, con telecomando opzionale.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *