Alla scoperta degli Aztec

Il modello di schermo motorizzato Aztec, della Meler, disponibile su Schermionline.it
Gli amanti e i pignoli dell’Home Cinema, non troverebbero niente da dire sullo schermo Aztec del produttore Meler. Infatti, quello che vi presentiamo è uno schermo motorizzato pensato e progettato per videoproiezioni di altissimo livello, elemento indispensabile per valorizzare una vera e propria sala cinematografica casalinga.  

Il punto di forza di questo schermo da proiezione è l’estrema eleganza del cassonetto – in alluminio estruso nel colore silver tecnology – dal ricercato design italiano. Roba nostra, insomma! Anche da punto di vista dell’installazione il modello Aztec può essere fissato sia a parete che a soffitto, grazie a speciali agganci in dotazione, non visibili al termine del montaggio, che parallelamente permettono di spostare lateralmente lo schermo intervenendo sulla centratura rispetto alla parete.

Tutto questo condito dai due tipi di tela opzionali: dalla Kristalmatte bordata – bianca con retro nero e fibra di vetro – utilizzabile su quasi tutti i modelli di schermi. Perchè la fibra di vetro? Posizionata tra la superficie bianca e il retro nero, dona un effetto totalmente oscurante che consente il posizionamento dello schermo davanti ad una sorgente luminosa, senza nessuna pecca visiva; alla Low Gain High Contrast – grigia bordata – studiata per migliorare le prestazioni dei proiettori Dlp dall’elevata luminosità, comunque maggiore di 1200 Ansi Lumen.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *