Piccoli inconvenienti dietro l’angolo

Schermo a cornice Non esistono problemi: ci sono solo le soluzioni. E’ questo lo spirito con il quale dovremmo affrontare alcuni dei possibili inconvenienti post acquisto schermo da proiezione. Inconvenienti tutti risolvibili e legati, per citarne alcuni, al classico schermo a cornice e al telo avvolgibile.

Per quanto riguarda gli schermi a cornice il problema più comune potrebbe essere legato a sbagliate operazioni di montaggio della superficie di proiezione. In questo caso la soluzione ideale sarebbe quella di ricominciare daccapo. Smontare la tela e rimontarla facendo particolare attenzione nel distanziare, omogeneamente, i cursori metallici a cui ancorare la tela, per mezzo delle fasce elastiche, quelle che permettono l’ancoraggio, tanto per indenterci.

Discorso diverso vale per gli schermi avvolgibili. Può accadere che questi presentino alcuni difetti di planarità, come delle antipatiche onde verticali nella parte inferiore e centrale della superficie. Come rimediare? Aumentiamo la tensione orizzontale della tela di proiezione in coincidenza del fondale. Per riuscire nell’impresa, non dimenticarsi di estrarre i tappi laterali in plastica del fondale, estrarre quest’ultimo elemento, stendere maggiormente la superficie ed il gioco è fatto!

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *